Vendita di ‘Villa Les Cèdres’ completata

Vendita di ‘Villa Les Cèdres’ completata

 

Milano, 30 ottobre 2019-A seguito della comunicazione del 1 agosto 2019 riguardante l’accordo preliminare per la vendita della proprietà immobiliare ‘Villa Les Cèdres’ nella località di Saint-Jean Cap-Ferrat in Francia, Davide Campari-Milano S.p.A. annuncia che la cessione è stata perfezionata in data odierna. Il prezzo di vendita è pari a €200 milioni, di cui Campari Group tratterrà €80 milioni in ottemperanza ai termini dell’offerta pubblica di acquisto per l’acquisizione di Société des Produits Marnier-Lapostolle (‘SPML’) dettagliati nel documento di offerta approvato dall’Autorité des marchés financiers con visto numero 16-173 del 13 maggio 2016 (la ‘Offerta Pubblica di Acquisto’).

Davide Campari-Milano S.p.A. comunica che il supplemento di prezzo che verrà pagato ai beneficiari, in ottemperanza ai termini dell’Offerta Pubblica di Acquisto, ammonta a €52.690.233,41, oppure €619,89per diritto al supplemento di prezzo.

Il supplemento di prezzo è stato determinato, conformemente all’articolo 2.2.2 della Offerta Pubblica di Acquisto, come segue:

 

Prezzo di vendita, meno:

200.000.000,00

           - costi di intermediazione

- 7.200.000,00

            - importo totale imposte societarie

- 60.109.766,59

Prezzo netto, meno:

132.690.233,41

            - importo ritenuto da Campari Group (Floor value)

- 80.000.000,00

Supplemento di prezzo

52.690.233,41

diviso per il numero totale delle azioni componenti il capitale azionario di SPML

 

85.000

Supplemento di prezzo per diritto

619,89

 

La determinazione del suddetto supplemento di prezzo è stata verificata da una controparte esterna e approvata dal Comité de Pilotage, composto dai membri della famiglia Marnier-Lapostolle, al quale è stata affidata la vendita della ‘Villa Les Cèdres’.

CACEIS Corporate Trust, che agisce per conto di Davide Campari-Milano S.p.A., pagherà il 4 novembre 2019 l'importo del supplemento di prezzo ai detentori dei conti di custodia dei beneficiari (che hanno ceduto le loro azioni nel contesto dell'Offerta o dello squeeze out), che saranno incaricati di accreditare l’importo ai propri clienti.

CACEIS Corporate Trust tratterrà tutti i fondi non allocati e li metterà a disposizione dei beneficiari per un periodo di dieci anni a seguito della data di pagamento, dopodiché trasferirà tutti i fondi non allocati alla Caisse des Dépôts et Consignations che li custodirà per un periodo successivo di venti anni.

Data di pubblicazione: 
30 ott 2019
Share/Save
Ultima modifica 31 ott 2019