Primo giorno in Borsa per Campari

Il titolo ha aperto gli scambi a 31 Euro e, dopo aver raggiunto un prezzo massimo di 31,20 Euro, ha concluso la seduta con un prezzo ufficiale di 30,69 Euro e un prezzo di riferimento di 29,88 Euro.

La quantità scambiata è stata di quasi 3 milioni di azioni, per un controvalore di circa 90 milioni di Euro.

Deutsche Bank e UBS Warburg sono stati Joint Global Co-ordinator dell'Offerta Globale, Joint Lead Manager e Bookrunner del Collocamento Istituzionale; Intesa BCI è Sponsor e ha svolto il ruolo di Lead Manager dell'Offerta Pubblica.

Nel 2000 il Gruppo Campari ha realizzato vendite nette per 434 milioni di Euro (+19% rispetto al 1999) conseguendo un'EBITDA di circa 105 milioni di Euro pari al 24% sul fatturato.

Data di pubblicazione: 
06 lug 2001
Share/Save
Ultima modifica 06 mag 2013