#negroniweek 2015 raggiunge il record di donazioni: 321,000 dollari raccolti in tutto il mondo

#NEGRONIWEEK 2015 RAGGIUNGE IL RECORD DI DONAZIONI: 321,000 DOLLARI RACCOLTI IN TUTTO IL MONDO

Il progetto a scopo benefico nato dalla collaborazione tra Campari e Imbibe Magazine triplica i risultati

 

Milano, 22 settembre 2015. #NegroniWeek, il progetto a scopo benefico nato dalla collaborazione tra Campari, l’iconico bitter dal colore rosso accesso, e Imbibe Magazine, si è confermata, per il terzo anno consecutivo, un’iniziativa di grande successo con risultati in forte crescita.  

Grazie alla popolarità dell’intramontabile Negroni, #NegroniWeek ha infatti raccolto fondi destinati a oltre 1.700 organizzazioni benefiche scelte dai bar e dai ristoranti che, dal 1 al 7 giugno, hanno aderito al progetto coinvolgendo oltre 44 Paesi.

Nata nel 2013 negli Stati Uniti, quest’anno #NegroniWeek è stata proposta, per la prima volta, su scala globale: oltre 3.500 bar e ristoranti in tutto il mondo hanno donato a un’organizzazione benefica a loro scelta una parte degli incassi della settimana legati alle vendite del Negroni.

L’altissimo livello di adesione ha consentito alla campagna di raccogliere 321.635 dollari solo nel 2015 in 6 diversi continenti: dagli Stati Uniti al Canada passando per Italia, Germania e Brasile, fino ad arrivare in Australia, India e Cina.

Nell’ambito del progetto, i social media hanno svolto un ruolo fondamentale, contribuendo ad aumentare sempre di più la popolarità dell’iniziativa: nel corso della settimana, sono state raggiunte 159,000,000 di impressions dell’hashtag #NegroniWeek e oltre 15,000 twitt degli utenti hanno riportato l’hashtag #NegroniWeek.

A livello globale, la somma più alta da devolvere in beneficienza è stata raccolta dal Grand Banks di New York. La donazione, che il locale ha scelto di destinare all’organizzazione no profit The Maritime Foundation, è stata ulteriormente aumentata grazie al contributo di Campari America, che ha aggiunto 10,000 dollari alla somma totale. Il progetto, fin dall’inizio, prevedeva infatti un contributo da parte di Campari alla migliore performance raggiunta.

#NegroniWeek fa leva sulla sempre maggiore popolarità e sulla richiesta del classico Negroni, ideato nel 1920 a Firenze dal Conte Negroni. Iconico mix di gin, Campari e vermouth rosso, il cocktail per eccellenza ha un link naturale con #NegroniWeek poiché … non c’è Negroni senza Campari!

Bob Kunze-Concewitz, Chief Executive Officer del Gruppo Campari, commenta: “Quest’anno, la Negroni Week ha rappresentato un importante risultato per tutte le realtà che sono state coinvolte. L’edizione 2015, la prima ad essere stata lanciata a livello globale, ha quasi triplicato le adesioni e ha raggiunto milioni di consumatori attraverso i social media. Siamo entusiasti di fare parte di questo progetto internazionale che, unendo diversi Paesi e culture, contribuisce a raccogliere fondi a scopo benefico”.

Karen Foley, editore di Imbibe, aggiunge “Vedere bar in tutto il mondo aderire alla Negroni Week e supportare le organizzazioni benefiche più importanti sul territorio di riferimento è testimonianza di grande generosità. Siamo orgogliosi di aver portato la Negroni Week a raggiungere risultati ancora più alti e non vediamo l’ora di iniziare a organizzare la prossima edizione”.

Data di pubblicazione: 
22 set 2015
Share/Save
Ultima modifica 01 ott 2015