Il Gruppo Campari annuncia l'acquisizione di X-Rated ®

Marca super premium e uno dei brand più dinamici negli Stati Uniti
Controvalore della transazione US$ 40 milioni (€ 29 milioni all’attuale tasso di cambio)
Il Gruppo Campari amplia ulteriormente il proprio portafoglio di marchi super e ultra premium negli Stati Uniti, mercato cruciale per la strategia di espansione internazionale del Gruppo

Milano, 19 luglio 2007 - Il Gruppo Campari ha annunciato di avere siglato un accordo per acquisire il brand super premium X-Rated Fusion Liqueur, la vodka di altissima gamma Jean-Marc XO e la vodka ultra premium X-Rated.

X-Rated è stato lanciato nel 2004 negli Stati Uniti da Jean-Marc Daucourt, ideatore di spirit pluripremiati, e da Todd Martin, ex Presidente di Allied Domecq North America, che sono i maggiori azionisti di X-Rated. I prodotti X-Rated, che dal loro lancio hanno beneficiato di tassi di crescita molto elevati, sono attualmente distribuiti negli Stati Uniti dalla società di importazione di spirit di altissima gamma Daucourt Martin Imports, LLC.

Il valore dell’operazione è US$ 40 milioni (€ 29 milioni all’attuale tasso di cambio). Inoltre, l'accordo prevede il pagamento di un adeguamento di prezzo ripartito sui prossimi tre anni e calcolato in base all’andamento dei volumi incrementali di vendita nello stesso periodo (volumi nel 2006 pari a 70.000 casse da 9 litri in totale). Il valore dell'operazione è pari ad un multiplo stimato di 9 volte il margine di contribuzione diretto atteso. Il closing dell'operazione è previsto per agosto 2007 e il corrispettivo sarà pagato in contanti.

“X-Rated Fusion Liqueur è un prodotto spirit unico, con un approccio di marketing fortemente innovativo, che arricchisce il nostro portafoglio di spirit super e ultra premium”, ha commentato Bob Kunze-Concewitz, CEO del Gruppo Campari. “In aggiunta all’acquisizione, recentemente annunciata, di Cabo Wabo Tequila, X-Rated rappresenta per il Gruppo Campari un'ulteriore transazione strategica con grande potenziale di crescita. Attraverso la nostra controllata Skyy Spirits, X-Rated contribuisce arafforzare il nostro posizionamento negli Stati Uniti, mercato cruciale nella strategia di espansione internazionale del Gruppo.

X-Rated Fusion Liqueur è un mix esotico di vodka francese ultra premium e arance rosse della Provenza, con aggiunta di mango e frutto della passione per un'esperienza di gusto unica. Nel 2006 X-Rated Fusion Liqueur è stato nominato “Best New Spirit” da Market Watch.

“Drink Pink”, l’innovativa campagna marketing di X-Rated, ha reso il prodotto una delle marche in più forte crescita nel settore. Il liquore, unico per il colore rosa brillante, è particolarmente diffuso tra il pubblico femminile di tendenza ed è ben posizionato pertrainare il trend favorevole nel consumo di cocktail da parte delle donne.

La vodka di altissima gamma Jean-Marc XO, realizzata artigianalmente, è ottenuta da quattro tipi diversi di frumento francese e distillata nove volte. Jean-Marc XO ha vinto numerosi premi ed è l'unica vodka ad avere conquistato il prestigioso riconoscimento “International Five Star Diamond Award" da parte dell’ente American Academy of Hospitality Science. Jean-Marc XO rappresenta un'opportunità per il Gruppo Campari per rafforzare ulteriormente il suo posizionamento nel segmento delle vodka di altissima gamma, il comparto in più forte crescita nel mercato della vodka negli Stati Uniti.

La vodka ultra premium X-Rated, vincitrice nel 2006 del premio “Double Gold”, è una serie limitata di importazione dalla Francia, ottenuta da raffinato frumento francese ed un tocco di Baies Roses (frumento rosato).

“Grazie alla loro comprovata esperienza nello sviluppo di brand di tendenza a livello mondiale, Skyy Spirits e Gruppo Campari permetteranno ai nostri brand unici e innovativi di raggiungere nuovi successi” ha commentato Todd Martin, CEO di Daucourt Martin Imports, LLC.

Grazie a questa acquisizione, il Gruppo Campari amplia ulteriormente il proprio portafoglio di marchi nel mercato statunitense, rafforzando la sua offerta nelle categorie in crescita dei liquori e della vodka.

Data di pubblicazione: 
19 lug 2007
Share/Save
Ultima modifica 06 mag 2013