Il Gruppo Campari si è aggiudicato i diritti per la distribuzione del portafoglio di Spirit del gruppo irlandese C&C negli Stati Uniti e in altri mercati internazionali

IL GRUPPO CAMPARI SI E’ AGGIUDICATO I DIRITTI PER LA DISTRIBUZIONE DEL
PORTAFOGLIO DI SPIRIT DEL GRUPPO IRLANDESE C&C
NEGLI STATI UNITI E IN ALTRI MERCATI INTERNAZIONALI


 
Milano, 29 novembre 2005 - Il Gruppo Campari è lieto di annunciare di essersi aggiudicato i diritti di  distribuzione dei  brand internazionali di  spirit del Gruppo C&C  (precedentemente Cantrell &  Cochrane), società leader di bevande e snack quotata alla borsa di Dublino.

L’accordo ha decorrenza 1 gennaio 2006 e segue la recente vendita di Allied Domecq a Pernod Ricard e  Fortune Brands, che ha permesso al Gruppo C&C Group di selezionare nuovi  partner distributivi. Il  portafoglio di spirit internazionali di C&C include il liquore alla crema Carolans, l’Irish Whisky Tullamore  Dew, Frangelico e il liquore Irish Mist. I mercati coinvolti sono gli Stati Uniti (con esclusione del brand  Frangelico), che rappresentano il più grande mercato di spirit per C&C, Brasile, Olanda, Belgio e  Lussemburgo.

In particolare, Il Gruppo Campari distribuirà i  brand di C&C negli Stati Uniti (eccetto Frangelico) e in Brasile attraverso le sue controllate Skyy Spirits e Campari do Brasil, in Belgio e Lussemburgo attraverso la  joint venture MCS (eccetto Irish Mist) e in Olanda attraverso la joint venture International Marques  (eccetto Irish Mist).  

Enzo Visone, CEO del Gruppo Campari ha affermato: “L’accordo con il Gruppo C&C per la distribuzione  dei marchi internazionali di  spirit ci permettere di aggiungere al nostro portafoglio  nuovi  brand di alta  qualità e costruire una nuova partnership strategica”.

Data di pubblicazione: 
29 nov 2005
Share/Save
Ultima modifica 06 mag 2013