Cinzano. Stappa ancora la festa!

Milano, 30 novembre 2004 – Parte domani, mercoledì 1 dicembre, e andrà nuovamente in onda per oltre tre settimane la campagna televisiva per gli spumanti Cinzano “Cinzano. Stappa la festa”, una comunicazione all’insegna della festa e dell’autenticità con una fortissima dose di ironia.

La campagna, che ha riscontrato un grande successo lo scorso anno nel periodo natalizio, propone un connubio estremamente divertente, accattivante e con effetti tecnologici “alla Matrix” grazie al contributo dell’agenzia creativa Red Cell: un’ironica creatività che fece parlare e ridere tutti gli italiani grazie alle rocambolesche situazioni create dal tappo dello spumante Cinzano, sempre protagonista delle campagne Cinzano.
Gli spumanti Cinzano continuano il loro percorso di grande crescita ribadendo anche per quest’anno le performance eccezionali degli anni passati.
La campagna è stata diretta da Jake & Jim (James Canty e James-Sebastian Wynee), noti registi sia per aver diretto diversi video musicali (nel 1999 hanno ricevuto il premio “The best new music video director award” al Music Week Creative and Design Awards), sia numerose campagne pubblicitarie (che hanno valso loro la nomination di “Best Rock Video Directors” al CADS nel 2001 e “Best New Commercial Directors” al Kinsale International Advertising awards nel 2002).
Lo spot, realizzato in formati da 30 e 15 secondi, è stato prodotto da Movie Magic International.
L’investimento totale è di circa 7 milioni di euro.
Cinzano. Stappa la festa.

TRAMA - “Cinzano. Stappa la festa”
E' in corso un party, in una casa che tradisce nell'arredamento un'impostazione molto modaiola. Tutti sono vestiti in modo ostentatamente ricercato, il loro volto patinato, i loro modi affettati. Nel complesso l'atmosfera è convenzionalmente trendy.
Partecipa alla festa una donna bellissima dal look più sobrio e lo sguardo vivo e malizioso (Tania Ristin, 28 anni, jugoslava), in procinto di stappare una bottiglia di Asti Cinzano. Entra alla festa l’uomo Cinzano (Matthew Chambers, 33 anni, inglese) che le si avvicina e si offre galantemente di aiutarla.
Quando gli invitati si accorgono dell’imminente stappo, si innervosiscono visibilmente. L'uomo fa partire il tappo. Seguiamo al rallenty il movimento del sughero mentre fende l'aria in direzione della fronte di una ragazza. La donna riesce a schivare il tappo piegandosi all'indietro sulle gambe, sfidando le leggi dell'anatomia umana, in un movimento che cita quello oramai iconografico del film Matrix. Il tappo continua la sua corsa e devia in direzione di un uomo che, un attimo prima di essere colpito, spicca un salto altissimo. Il tappo non lo colpisce e gli passa tra le gambe.
Il tappo batte contro una lampada e raggiunge un'altra invitata che stringe tra le braccia un cagnolino. Nel vedere il tappo avvicinarsi, la donna lancia in aria il cane e riesce ad evitare la collisione.
Finalmente il tappo tocca terra e si ferma. Tutti tirano un sospiro di sollievo per aver scampato il pericolo. A questo punto fa il suo ingresso nella sala un cameriere che tiene in equilibrio sulla mano un vassoio pieno di flute di Asti Cinzano. L'uomo accidentalmente mette il piede sul tappo, scivola e dà inizio ad una spirale distruttiva che non vediamo, ma di cui intuiamo l'entità attraverso il sonoro. Mentre tutto questo accade l'inquadratura è stretta sui volti dei protagonisti, imbarazzati per il disastro appena compiuto. Packshot e Super: Cinzano. Stappa la festa.
Finalmente gli invitati ballano e si divertono al ritmo di una musica travolgente.

SCHEDA TECNICA - “Cinzano. Stappa la festa”
Agenzia: Red Cell
Cliente: Gruppo Campari (Direttore Marketing Italia: Andrea Montorfano; Marketing Manager: Fabio Magon; Brand Manager: Claudia Sanità)
Prodotto: Cinzano Spumanti
Titolo: "Cinzano. Stappa La festa"
Durata: 1x30" + 1X15”
Dir. Creativi: Pino Rozzi, Roberto Battaglia (Art: Federico Pepe; Copy: Stefania Siani)
Account Agenzia: Nicola Belli, New Business Manager
Casa Di Produzione: Movie Magic International
Executive Producer: Maurizio Coppolecchia
Producer: Suzanne Reyneke
Regia: Jake&Jim
Fotografia: Alessandro Bolzoni
Shooting: Villa Ronchi, Vigevano
Musica: jingle originale Ferdinando Arnò
Post Produzione: Audio Mach 2
Post Produzione: Video EDI
Reti televisive: Reti Mediaset, La 7, SKY TV, circuiti nazionali tv locali, Sport Italia
Centro Media: Longhi&Associati

Data di pubblicazione: 
30 nov 2004
Share/Save
Ultima modifica 13 feb 2013