Campari Group acquista partecipazioni di controllo nei brand super premium Ancho Reyes e Montelobos

Campari Group acquista partecipazioni di controllo
nei brand super premium Ancho Reyes e Montelobos

 

 

Milano, 9 ottobre 2019- Campari Group annuncia l’acquisizione, a seguito del soddisfacimento di talune condizioni sospensive, da un gruppo di imprenditori messicani delle partecipazioni azionarie di controllo nel capitale sociale di (i) Licorera Ancho Reyes y Cia S.A.P.I. de C.V. e (ii) Casa Montelobos S.A.P.I. de C.V..

Le due società sono rispettivamente proprietarie dei brand super premium Ancho Reyes, un liquore dal gusto piccante, e Montelobos mezcal. Ancho Reyes è un liquore naturale e autentico, ottenuto dalla lavorazione di peperoncini di tipo ancho e poblano coltivati nel suolo vulcanico di Puebla in Messico. Il prodotto rappresenta una proposta versatile che si adatta perfettamente quale ingrediente base di cocktail innovativi, alle tendenze della mixology. Montelobos è un mezcal artigianale, che unisce con successo rispetto per la tradizione e ricerca di sperimentazione, e nasce dalla visione e dalla passione dal distiller messicano Iván Saldaña, esperto di fama mondiale in materia di mezcal e agave.

Il mezcal è un distillato alcolico prodotto dalle piante di agave in Messico. La sua produzione può essere considerata quasi completamente artigianale, caratteristica alla base del posizionamento di prezzo tipicamente premium. Questa categoria spirit è attualmente esportata in oltre cinquanta mercati nel mondo, tra i quali gli Stati Uniti rappresentano il mercato a maggiore potenziale per la crescita futura. Il valore delle vendite al dettaglio di mezcal è sostanzialmente decuplicato negli ultimi dieci anni, mostrando una performance molto superiore a quella dei volumi, a testimonianza di un trend favorevole di premiumizzazione per la categoria. Nel solo mercato statunitense, le vendite a valore del mezcal hanno registrato un CAGR (Compound Annual Growth Rate) del 30,4% nel periodo 2008-2018, che si confronta con un CAGR del 24,1% a livello globale nello stesso periodo.

Nel 2018 il mercato principale per Ancho Reyes e Montelobos è rappresentato dagli Stati Uniti, con vendite pari al 66,4% del totale. Messico, Regno Unito e altri mercati internazionali rappresentano la parte restante delle vendite. Nel 2018 le vendite nette relative ai due brand sono state complessivamente pari a circa USD7 milioni (circa €6 milioni), escludendo ogni sinergia distributiva. I due brand hanno registrato complessivamente un CAGR del 53,7% nel periodo 2016-2018.

Il prezzo totale dell’acquisizione per il 51% delle due società è pari a USD35,7 milioni (corrispondente a €32,7 milioni al tasso di cambio della data di annuncio) ed è soggetto ai tipici meccanismi di aggiustamento prezzo. L’acquisizione sarà finanziata con risorse disponibili e sarà pagata utilizzando cassa. In base all’accordo le rimanenti quote del capitale azionario delle due società sono soggette a tipiche opzioni reciproche call e put, che potranno essere esercitate a partire dal 2024.

Il perimetro della transazione include i marchi, la proprietà intellettuale e le giacenze di magazzino. Il business sfrutta una filiera produttiva completamente integrata per i due brand, con impianti di produzione e imbottigliamento in affitto, mentre l’approvvigionamento di agave, materia prima principale per la produzione del mezcal, viene rifornito grazie ad accordi con importanti coltivatori a livello locale, che ne assicurano costantemente la disponibilità. Tutti gli aspetti relativi alla filiera produttiva saranno gestiti in continuità con il passato.

Il perfezionamento della transazione è previsto entro la fine del 2019.

Bob Kunze-Concewitz, Chief Executive Officer: ‘Siamo molto soddisfatti di arricchire la nostra offerta con due brand super premium: Ancho Reyes, liquore dal gusto piccante unico e versatile con forte potenziale internazionale e idealmente posizionato per beneficiare del trend della mixology, e Montelobos, grazie al quale entriamo nel segmento premium e in forte crescita della categoria del mezcal. Acquisiamo due gemme con un forte contenuto artigianale e continuiamo a rendere il nostro portafoglio più premium con particolare focus sul mercato chiave statunitense. Inoltre, continuiamo ad arricchire la nostra esposizione sul canale strategico dell’on-premise di fascia alta.’.

Data di pubblicazione: 
09 ott 2019
Share/Save
Ultima modifica 09 ott 2019