Annuncio dei risultati dell’Offerta Pubblica d’Acquisto amichevole promossa da Davide Campari‐Milano S.p.A. sulle azioni di SPML

Annuncio dei risultati dell’Offerta Pubblica d’Acquisto amichevole promossa

da Davide Campari-Milano S.p.A. sulle azioni di Société des Produits Marnier Lapostolle S.A.

 

 

27 giugno 2016 – Sono stati resi disponibili oggi sul sito dell’autorità francese dei mercati finanziari (la Autorité des Marchés Financiers, “AMF”) i risultati dell’offerta pubblica di acquisto amichevole promossa da Davide Campari-Milano S.p.A. sulle azioni di Société des Produits Marnier Lapostolle S.A. (“SPML”, e le azioni SPML, “Azioni”), avviata in data 18 maggio 2016 e conclusasi in data 21 giugno 2016 (l’“Offerta”).

 

Sulla base dei risultati diffusi dalla AMF, sono state portate in adesione all’Offerta n. 43 125 Azioni, pari al 50.74 % del capitale sociale di SPML, per un controvalore complessivo pari a Euro 347 156 250.

 

Tenuto conto dei risultati dell’Offerta, Davide Campari-Milano S.p.A. detiene complessivamente:

  1. in proprio, n. 59 295 Azioni ([1]) (corrispondenti a n. 58 390 Azioni in piena proprietà, n. 250 Azioni in nuda proprietà e n. 655 Azioni in usufrutto), pari al 69.76 % del capitale sociale di SPML, 54.51 % dei diritti di voto nell’assemblea ordinaria di SPML (“AO”) and 53.55 % dei diritti di voto nell’assemblea straordinaria di SPML (“AS”); e

  2. in concerto con alcuni azionisti, facenti parte della famiglia Marnier Lapostolle, n. 83 157 Azioni, pari al 97.83 % del capitale sociale di SPML, 95.81% dei diritti di voto nella AO e 98.32 % dei diritti di voto nella AE.

 

Il corrispettivo dovuto ai titolari delle Azioni portate in adesione all’Offerta è pari a Euro 8 050 per Azione (cum dividendo finale 2015), al netto del valore dell’eventuale complemento di prezzo che sarà dovuto alle ricorrere delle condizioni previste nel documento di Offerta. N. 43 125 strumenti finanziari incorporanti il potenziale complemento del prezzo di Offerta sono stati emessi a tal fine da Davide Campari-Milano S.p.A. e saranno distribuiti, tramite l’agente intermediario CACEIS Corporate Trust, a tutti gli azionisti che hanno aderito all’Offerta.

 

Davide Campari-Milano S.p.A. renderà noti al pubblico non appena possibile, entro i termini di legge applicabili, i provvedimenti che saranno presi dalla società con riguardo alla conclusione della transazione.



[1] Tale cifra comprende le n. 16 170 Azioni trasferite a Davide Campari-Milano S.p.A. da alcuni membri della famiglia Marnier Lapostolle. Come precisato al par. 1.1.1.3 del documento di Offerta, le Azioni acquistate dalla società da tali azionisti erano originalmente composte da n. 14 610 Azioni in piena proprietà, n. 905 Azioni in nuda proprietà e n. 1 310 Azioni in usufrutto. A seguito del menzionato acquisto, n. 655 Azioni acquisite in nuda proprietà ed in usufrutto da Davide Campari-Milano S.p.A. sono ora detenute in piena proprietà: conseguentemente, le Azioni trasferite dagli azionisti della famiglia Marnier Lapostolle alla società sono attualmente composte da n. 15 265 Azioni in piena proprietà, n. 250 Azioni in nuda proprietà e n. 655 Azioni in usufrutto.

Data di pubblicazione: 
27 giu 2016
Share/Save
Ultima modifica 28 giu 2016